Archivi giornalieri: lunedì, 20 marzo, 2006

la revancha dell’inverno (ultimi stracci)

Piove.

Piove. ladro.

Piove sulle solite tamerici salmastre ed arse. Ma

Piove anche sugli ossi di seppia e sulla greppia nazionale.

Piove. senti come.

Piove. e non ho sete.

Piove. angeli incontinenti.

Piove è tempo di partire.

(chi non piove si rivede).

Piove sul bagnato.

Piove. T’amo pio (bo)ve.

Piove. Ciao ciao bambina (non ti voltare non posso dirti rimani ancor.

Vorrei trovare parole nuove ma piove piove sul nostro amor).



Non sono metereopatica.

Semmai il cielo è chiareopatico.