post musicale un pò-litico un pò-stitico.

il mondo è troppo tondo per trovare la sinistra?

o la palla è troppo tonda per mantenere la sinistra?

il movimento

dalla locomotiva di guccini francesco

alla canzone popolare di fossati ivano

è una metafora del democratico passaggio

dal rosso al rosa?

ognuno ha i suoi post, ed è subito sera

ognuno ha i suoi post-ers, ed è subito sera

la sentenza è sempre ardua, per questo la lasciamo ai post-eri.

speriamo che la notte aspetti un pò-st.

One thought on “post musicale un pò-litico un pò-stitico.

  1. balthazaar ha detto:

    Lo dici a me che son rosso nel cuore del mio cuore (non ho altro che te)?
    Lo dici a me che guardo il mondo dalla mia Prospettiva (Nevski)?
    Lo dici a me che ho scarpe rotte (eppur bisogna andar, a conquistare la rossa primavera)?
    Lo dici a me che guevara (hasta siempre comandante)?
    Lo dici a me?
    No, evidentemente lo dici a qualcun’altro.

    Baciuzzi beddi e stranizza d’amuri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...