rosa, rosae: e ho perso la bussola.

ho preso una congestione. mi si è bloccato il tempo.

posso giocare i miei dubbi alla roulette.

metto la pallina sulla rosa dei venti, e aspetto che soffino.

Postilla:

“In un momento
Sono sfiorite le rose
I petali caduti
Perché io non potevo dimenticare le rose
Le cercavamo insieme
Abbiamo trovato delle rose
Erano le sue rose erano le mie rose
Questo viaggio chiamavamo amore
Col nostro sangue e colle nostre lagrime facevamo le rose
Che brillavano un momento al sole del mattino
Le abbiamo sfiorite sotto il sole tra i rovi
Le rose che non erano le nostre rose
Le mie rose le sue rose

P.S. E così dimenticammo le rose”.

Dino campana, per Sibilla.

7 thoughts on “rosa, rosae: e ho perso la bussola.

  1. eliasmengwee ha detto:

    due settimane fa circa sono stato sul monte grappa per le prime riprese di un film sulla grande guerra. bufera di neve, vento gelido e solo un caminetto a scaldare la truppa… se volevamo il realismo l’abbiamo trovato.
    lassù il tempo non solo si è bloccato ma non è mai passato… la congestione oltre che nella testa era nello stomaco, infatti non ha voluto cibo per tre giorni. me la sono spassata, si si

    “a volte il te stesso è un mondo tutto attorno”

  2. ste' ha detto:

    Tutto bene Chia’?

    ho ancora da darti il tuo regalo di natale…e siccome (sorpresa sorpresa) è una smemoragenda, forse ci dovremmo vedere.

    Se ti perdi comunque ricordati del vecchio Stèfano (con la e aperta)…la tua stalla polare….ciao ciao

  3. fetish ha detto:

    Un po’ del “tuo” sangue.

  4. archiaudaci ha detto:

    commentare i miei commenti è come toccarsi allo specchio.
    forse questa è una cosa che non va scritta.
    ma, ormai.

    la smemo la vorrei tanto. anche bevere una birra insieme, tanto i mondiali li abbiamo vinti.

    il mio sangue è 0, rh +.
    coagulo male.

    mi chiedo sempre:
    chi commenta ripassa a leggere la risposta?
    in questo caso, preparo del caffè e dei muffins.

    c.

  5. fetish ha detto:

    Un po’ del mio sangue è il titolo di una raccolta di poesie e scritti di Campana. Sul piano biologico, sono come te e coagulo male anche perché ho sempre le piastrine basse.

  6. archiaudaci ha detto:

    io ho la protrombina bassa, per questo coagulo male.
    (lo so che protrombina è parola sconveniente, ma ormai).
    ho i lividi facili, infatti.
    (o sono emotiva).
    dovevo scriverlo sopra, ma anche io ho il sole nel sagittario (e anche mercurio e nettuno, oltre a venere). sagittario fa un po’ archi…

  7. fetish ha detto:

    protrombina. hihihi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: