Chiaracaibo.

maracaibo, mare forza nove, fuggire si ma dove? zà zà.

sono stata una settimana una in sicilandia.
anzi, come si dice dalle nostre parti, sfidando rotazione, rivoluzione terrestre e forza di gravità, sono scesa.

ho dormito per la prima volta nel mio nuovo bilocale.
avere di nuovo una casa nel posto che si sente come casa,
è come riuscire a incollare tutti i pezzi di un guscio,
lasciare una piccola porta e impulcinarsi di nuovo.

ho fatto il bagno sotto la luna.
mi sono annerita con i raggi uva,
e mi sono ubriacata di succhi di uva.
ho ricominciato a parlare come yoda. tornata sono. chiara sono. bella sono.

tra gli altri (…),
sono stata avvicinata da un diciottenne che quasi quasi quasi potrebbe essere mio figlio,
da un matto di paese che sforna settecento chili di pane al giorno e che piacerebbe a de andrè fabrizio,
da un poliziotto border line che ama mettersi in malattia per non lavorare.

ho fatto le cinque. e cinque dieci. e cinque quindici.
mi sono commossa di panelle.
ho ballato maracaibo davanti alle saline.

e ho fatto la più bella danza del cuore.
la cuginanza è una danza, che silvestri daniele non ha capito abbastanza.
perchè io sono figlia unica,
ma ho un parterre di cugine che neanche in una sagRa di tolkien.
le mie cugine assortite sono venute a prendermi a palermo con un cartello con su scritto cugina chiara.
cugina giorgia è mia sorella:
ed è talmente pulita e solare,
che quando canto con lei le canzoni anni sessanta in macchina vagando per spiaggie e cornetti, faccio un control alt canc che mi riavvia alla felicità.

Dice Gaetano Savatteri, nei Siciliani,
che ci si accorge di essere siciliani solo quando si esce dall’isola (CU NESCI, ARRINESCI).
E i siciliani sono di scoglio o di mare aperto.
Di scoglio sono quelli che, una volta lasciata l’isola, già al secondo giorno hanno una crisi e il terzo giorno decidono di tornare.
Di mare aperto sono “quelli che fanno della loro sicilitudine una specie di patrimonio personale e lo utilizzano per vivere una vita diversa.
In Sicilia ci tornano perchè sta loro nel cuore, ma comunque scelgono di proiettarsi su un altro orizzonte”.

dice che io sono una siciliana di mare aperto.

Dio, o quantomeno Nettuno solo sa quanto, in questo attimo,
io vorrei essere una cozza.

5 thoughts on “Chiaracaibo.

  1. sorellagiorgia ha detto:

    sono dietro il mio bancone e piango come una deficente…. mi manchi tantissimo!!!!
    torna torna torna sisisisisisi nononono sisisisi

  2. willdearborn ha detto:

    mamma mia, quanto trasmette quello che scrivi !! adoro leggere i tuoi post!
    … in particolare, grazie a questo, ripenso ad un’altra isola che mi sta nel cuore e sulla quale non metto piede da troppo tempo…
    ciau

  3. archiaudaci ha detto:

    @ miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii giorgina
    ma se mi dici così mi viene la commozione celebarle ancora di più….
    pensa pensa pensa al tuo bancone ATTREZZATO con tutti gli spazietti:
    si l’avissimo in casa quante asinità potissimo metterci…..

    torno prestissimo appena posso,
    è sempre un pò tardi ma torno.
    amuri è amuri, unnè brodo di ciceri (più o meno)

    si si si si si si si si si
    e pedro pedro for president.

  4. archiaudaci ha detto:

    @ wildeaborn (speriamo che l’ho scritto bene)
    mai perdere di vista le isole.
    quelle che ci sono, e quelle che non ci sono.

    ciauzzo,
    c.

  5. eliasmengwee ha detto:

    appartenenza
    sono uno spirito dolomitico seduto con la vita su una pianura, a due passi dal mare e la laguna…
    se le alpi non hanno ancora vinto con me, è solo per una donna chiamata venezia. donna che abbraccia molti sogni… e molte isole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: